domenica , 9 Agosto 2020
Home / Applicazioni popolari / Vorresti vendere su Instagram, ti spiego come fare

Vorresti vendere su Instagram, ti spiego come fare

Con l’arrivo della nuova funzione “Shopping”, ciascun profilo Business può vendere su Instagram gli articoli immortalati nelle proprie foto. Si tratta di una delle novità più interessanti tra quelle apportate di recente dal social più amato da teenager e aziende. Instagram ha deciso di aggiungere l’ennesima funzionalità appositamente creata per le attività commerciali, che in tal modo potranno approfittare di una rete sociale enorme, formata da oltre 850 milioni di utenti nel mondo. Nonostante la funzione in questione fosse già stata introdotta nel 2016, in precedenza era disponibile soltanto per gli account statunitensi. Lo strumento è gratuito ed offre la possibilità di acquistare tutto ciò che le aziende propongono nelle proprie immagini Instagram. All’interno delle foto, le aziende dovranno aggiungere i necessari tag riportanti il prezzo ed il nome dell’articolo. Cliccando sul tag, l’utente verrà trasferito su una landing page contenente la descrizione dell’oggetto e dotata del pulsante “Acquista ora”, utile a perfezionare la compravendita. Chi desidera vendere utilizzando l’account Instagram, deve attivare un profilo Business ed allestire una vetrina sulla pagina Facebook. Ma vediamo nel dettaglio come fare.

Come vendere su Instagram

Se hai deciso di attivare un profilo Business e intendi vendere i tuoi articoli grazie alle nuove funzionalità messe a disposizione dal social di proprietà di Facebook Inc, non ti resta che seguire i seguenti passaggi. Innanzitutto, provvedi ad aggiornare l’applicazione, visto che la funzione Shopping è disponibile soltanto a partire dall’ultima release. Completata l’operazione, dovrai sincronizzare la vetrina aziendale presente su Facebook con il tuo account Instagram. Se non possiedi una vetrina già attiva sulla tua pagina Facebook dovrai crearla (a tal proposti ti consiglio di usare uno strumento dedicato come Shopify). Terminato il passaggio, torna su Instagram, accedi al tuo profilo e controlla che tra le opzioni sia già attiva la nuova funzionalità Shopping. Se l’aggiornamento ha caricato la funzionalità potrai finalmente importare tutte le immagini che vuoi sul tuo profilo ed aggiungere i tag utili per effettuare gli acquisiti.

Tagga le tue foto e aggiungi gli hashtag

vendere su instagramLa funzione utile ad aggiungere i tag è identica a quella utilizzata per taggare amici e conoscenti sul proprio profilo Instagram, con la sola differenza che nella casella del nome andrà inserito quello dell’articolo in vendita e non quello dell’amico. Effettuato il collegamento con Facebook, non dovrai fare altro che inserire i nomi dei vari prodotti e automaticamente Instagram pescherà gli articoli indicati dal catalogo presente sulla vetrina di Facebook. Su ciascuna fotografia è possibile taggare non più di cinque articoli. Terminato questo step potrai pubblicare la foto sul profilo aziendale ed aggiungere tutti gli hashtag utili a far apparire l’immagine nel feed del social. Tutte le fotografie riportanti il tag utile allo Shopping vengono aggiunte ad una sezione particolare situata all’interno del profilo aziendale Business, nella quale gli utenti possono scorrere i prodotti (vestiti, gioielli, borse, scarpe, etc). Ricorda che non potrai inserire alcun tag né nelle foto sponsorizzate, né all’interno delle Stories!

Controlla anche

Come avere più visualizzazioni su Instagram

5 semplici accorgimenti per avere più visualizzazioni su Instagram

La parola d’ordine della società moderna è: condivisione. Uno dei social network più popolari ed …