martedì , 4 Agosto 2020
Home / iPhone / Altro su iPhone / Percentuale carica residua iPhoneX: grande assente tra tanta tecnologia

Percentuale carica residua iPhoneX: grande assente tra tanta tecnologia

L’evoluzione, le innovazioni tecnologiche, i viaggi interstellari, le scoperte scientifiche sul senso della vita, la prova che gli extraterrestri esistono … ma Apple non ha messo la percentuale residua della carica della batteria tra le icone in alto sullo schermo di iPhoneX. Perché?

Com’è possibile una cosa del genere? Pensate a tutti quegli acquirenti che hanno fatto la fila, accampandosi la notte prima per accaparrarsi il primo iPhoneX. Pensate alla spesa che hanno dovuto affrontare per averlo e a cosa hanno dovuto rinunciare per poterselo permettere. Magari hanno digiunato per mesi pur di risparmiare per il nuovo nato di casa Apple.

Ora immaginate l’espressione di uno di questi primi acquirenti nel realizzare che tra le icone che indicano la rete, il Wi-Fi, l’orologio, c’è solo l’icona della batteria senza la percentuale di carica. Centinaia di euro e nemmeno un “50%” che faccia capire quanto ancora ho da vivere col mio iPhoneX.

Disperazione a parte, un modo effettivamente c’è, l’unico a dire la verità e consiste nel dover sbloccare il telefono e aprire il centro di controllo iOS. Certamente scomodo, visto che la carica della batteria è una cosa che si tiene costantemente sotto controllo, soprattutto se il telefono lo si usa come strumento di lavoro, quindi è comprensibile che l’operazione possa diventare snervante.

Vediamo innanzi tutto come si fa ad aprire il centro di controllo iOS, per controllare la percentuale di carica residua del nostro iPhoneX. L’operazione è molto complessa e richiede un sacco di tempo, infatti, dovete fare uno swipe verso il basso, cioè strisciare il dito sullo schermo, dall’angolo in alto a destra. Fatto.

Anche se è un’operazione di un solo movimento, perché mai si deve fare ogni volta che c’è da controllare la carica? Potevano benissimo mettere la percentuale all’interno dell’icona stessa, come nei sistemi Android, oppure sulla schermata di blocco, così non c’era nemmeno la necessità di sbloccarlo. Guardate però il lato positivo: almeno non vi verrà l’ansia da carica batteria.

 

Molti rumors dicono che Apple inserirà questa funzione nelle prossime versioni e nuovi aggiornamenti, ma sono solo blog o dicerie di speranzosi (o bufalari) che vogliono far girare questa notizia. Apple, infatti, ha già dichiarato che non c’è l’intenzione d’inserire questo piccolo dettaglio, che comunque è consultabile con una semplice strisciata sullo schermo. Non vi consumerete di certo il dito.

Effettivamente un altro metodo per controllare la percentuale residua sul vostro iPhoneX c’è, ma è molto macchinosa e questa volta per davvero, infatti, richiede la messa in carica del telefono, poiché ogni qualvolta si collega alla presa di corrente, sullo schermo appare un messaggio pop-up che indica quanta batteria rimane e mi raccomando, siate svelti a controllare, perché dura solo pochi secondi. Lo stesso metodo si può utilizzare collegandolo tramite cavetto a un computer.

Capirete benissimo che questa soluzione non è applicabile se vi trovate fuori casa e inoltre, chi mai collegherebbe continuamente il telefono alla presa o al PC, solo per controllare la carica della batteria?

Al momento quindi, mettere la percentuale di carica su iPhoneX non è possibile e forse non lo sarà mai e l’apertura del centro di controllo per iOS resta l’unica soluzione per controllare la batteria residua, ma chissà, forse qualche genio della rete è già al lavoro per sviluppare una App che permetta di visualizzarla da qualsiasi schermata. Non alimentate troppo le vostre speranze e prendete familiarità con l’unico metodo disponibile.

Controlla anche

Come autorizzare un’app su iPhone

Come autorizzare un’app su iPhone

Sono sicuro che sei finito qui perché non riesci ad aprire un applicazione sul tuo …