lunedì , 10 Agosto 2020
Home / Scaricare da Internet / Ecco le app per scaricare musica gratis con un click

Ecco le app per scaricare musica gratis con un click

Trovare un app che permetta di scaricare canzoni senza dover sborsare nemmeno un centesimo, è il sogno un po’ di tutti. Semplicemente dal proprio smartphone e con pochi click, è possibile avere la musica che più si preferisce e soprattutto gratuitamente. Ecco di seguito una carrellata delle app più gettonate per avere brani musicali gratis.

TinyTunesPer gli androniani un’app da non lasciarsi scappare è TinyTunes. Il software dev’essere scaricato direttamente dal sito del produttore e dispone di un imponente database che permette di ascoltare in streaming migliaia di canzoni. Il funzionamento è molto semplice: basta digitare il nome del brano e dell’artista e in pochi secondi appaiono i risultati. E’ anche possibile creare le proprie playlist da riascoltare in ogni momento. Si può anche decidere di salvare qualsiasi canzone sul proprio dispositivo mobile. TinyTunes mette a disposizione anche la top cento delle canzoni più ascoltate e altre classifiche divise per generi. Un’app veramente ben realizzata e oltretutto occupa solo 2 megabyte si spazio.

Jamendo MusicUn’altra app per telefoni Android e iOS, è Jamendo Music. Anche in questo caso abbiamo la possibilità di ascoltare gratuitamente musica in streaming scegliendo tra un catalogo di oltre 500.000 brani. Si tratta di una delle più grandi piattaforme per la condivisione della musica. Nella home page si trovano da subito una serie di selezioni che propongono le hit del momento più ascoltate. Una comoda funzione di ricerca permette di trovare la canzone preferita inserendo titolo, nome dell’artista o un album. La musica può essere ascoltata in streaming o si può decidere di salvare i brani direttamente nella memoria dello smartphone.

FILDO appFildo è un software molto utilizzato ed è disponibile solo per dispositivi Android. E’ un motore di ricerca per file mp3 in grado di trovare i brani musicali attingendo da diverse fonti. Non è un app che si trova sul play store ma è necessario scaricarla direttamente dal sito fildo.net. Dopo aver installato l’app si può subito iniziare ad utilizzare la barra di ricerca per scovare moltissimi brani musicali. Le canzoni scaricate verranno salvate direttamente sullo smartphone nella cartella Download/FildoDowloads.

 

4Shared4shared Music permette di scaricare musica da altri utenti e di condividere la propria. Il funzionamento è semplice: ogni utente ha uno spazio di 15 GB da utilizzare per caricare la musica sul proprio account e mettendola a disposizione di tutti coloro che utilizzano l’app. 4shared Music permette sia di ascoltare musica in streaming o di scaricarla.

Un discorso merita anche AmazonMusic. Si tratta dell’app ufficiale del famosissimo sito di e-commerce americano. Qui il termine gratuito è forse un po’ forzato visto che per usufruire del servizio è necessario essere un utente prime. In questo caso è possibile ascoltare senza spendere un centesimo, un catalogo musicale di circa 2 milioni di brani e scaricarli sul proprio dispositivo mobile. L’unico limite imposto e di 40 ore settimanali di ascolto.

Questi erano solo alcuni esempi delle app più utilizzare per scaricare gratuitamente musica. In realtà ce ne sono ancora molte basta solo avere la pazienza di cercarle.