domenica , 9 Agosto 2020
Home / Facebook / Altro su Facebook / Come monitorare le azioni di un utente su Facebook

Come monitorare le azioni di un utente su Facebook

Se hai paura che un superiore parli male di te o che il tuo partner ti tradisca e desideri tenere sotto controllo le sue attività su Facebook, è arrivata l’ora di leggere i consigli che sto per darti. Certo, queste soluzioni non sono affatto ortodosse, poiché la privacy di ognuno di noi è argomento sacro, ma per fugare i dubbi alle volte queste possono tornare davvero utili. A scanso di equivoci, è necessario precisare che ognuna delle soluzioni indicate di seguito è perfettamente legale, visto che non fanno altro che raccogliere le informazioni pubbliche offerte dai social. In sostanza, questi strumenti mettono in evidenza i dati visibili, seppur con qualche difficoltà in meno di quanto sia possibile fare senza il loro apporto.

Stalkscan

StalkscanOsservare le azioni pubbliche di un utente è facile, a meno che questo non abbia provveduto ad oscurare il suo profilo abilitando le impostazioni sulla privacy. Uno dei servizi più interessanti è Stalkscan, in grado di reperire e mettere in ordine le informazioni pubbliche che interessano. Lo strumento è facile da usare, gratuito e accessibile attraverso qualsiasi browser, sia da mobile che desktop. Accedi alla home (è uno strumento online), digita il link dell’account (ad esempio “https://www.facebook.com/nomecognome“) o l’ID del profilo che vuoi tenere d’occhio nell’apposito campo e premi sul tasto contrassegnato dalla lente di ingrandimento. A questo punto, Stalkscan ti darà la possibilità di selezionare i contenuti che intendi visualizzare, cliccando sui pulsanti di fianco ai relativi box (tag, profilo, like, commenti, etc.).

Advanced Search For Facebook

Advanced Search For FacebookQuesto strumento è ideale per chi usa Chrome. Si tratta di un add-on semplicissimo che consente di conoscere i contenuti ai quali un determinato utente ha aggiunto un like, piuttosto che gli eventi a cui ha intenzione di partecipare o altre informazioni. Dopo aver installato il tool, non dovrai fare altro che cliccare sull’icona in alto a destra (all’interno della barra degli strumenti di Chrome), quindi pigiare sul tasto “Add profile”. Se intendi controllare le attività di più utenti, clicca ancora sull’icona dell’add-on, premi sul tasto “Remove profile”, e aggiungi il nuovo profilo.

Secret Revealer for Facebook

Secret Revealer for FacebookQuesta piccola estensione consente di tenere sotto controllo le azioni di un determinato utente sul social network in blu. È disponibile per Firefox, Chrome e Opera e, come il precedente, va installato sul browser. Per ottenere le informazioni desiderate, vai sul profilo della persona che ti interessa e clicca sull’icona dell’estensione situata nella barra delle strumenti del tuo browser. All’interno del menù che compare, premi sul tasto “Search”, quindi su “Start”. A questo punto non ti rimane che selezionare le sezioni che ti interessano: i luoghi che l’utente ha visitato, le pagine a cui ha aggiunto un like, le fotografie in cui risulta taggato, quelle che ha commentato e tanto altro ancora.

Qustodio

QustodioSe desideri qualcosa di più preciso e professionale, puoi utilizzare questo strumento, disponibile sia per iOS che Android. Consente di monitorare ogni cosa: le app usate sul proprio dispositivo, gli SMS inviati e l’attività social dell’utente in questione. Qustodio è disponibile nella versione gratuita, che dura soli tre giorni, e in quella Premium, disponibile al costo di 42,95 euro all’anno.