sabato , 8 Agosto 2020
Home / Video e TV / TV / Aggiornamento di Chromecast: come installarlo

Aggiornamento di Chromecast: come installarlo

Chromecast rappresenta senz’altro uno dei dispositivi più utili creati negli ultimi anni. Si tratta infatti di una sorta di adattatore che si collega al televisore di casa e consente di poter vedere tutti i propri contenuti online preferiti. In questo modo è possibile visualizzare film, serie tv, video e molto altro ancora su uno schermo più grande rispetto ad un normale computer o uno smartphone. Chromecast è una tecnologia sviluppata da Google, collega il computer alla tv tramite Wifi e si presenta come una semplicissima chiavetta USB. L’utilizzo di questo apparecchio è senz’altro molto semplice ma affinché funzioni nella maniera corretta esso necessita di alcuni importanti aggiornamenti che vengono eseguiti di tanto in tanto ma che risultano essere fondamentali per ottenere delle prestazioni efficienti. Tuttavia molto spesso i meno esperti del settore non sanno bene come poter installare gli aggiornamenti di Chromecast: si tratta in realtà di un procedimento piuttosto semplice che prevede alcuni brevi passaggi.

 

Aggiornare Chromecast: verificare l’aggiornamento

Prima di cominciare bisogna capire se la propria versione di Chromecast necessita di un aggiornamento. Per farlo basta aprire l’applicazione Google Home dal proprio dispositivo, cliccare sulla voce Dispositivi e poi sul nome del proprio Chromecast. Successivamente bisogna cliccare sull’icona con i tre punti verticali e andare nella sezione Impostazioni. A questo punto si aprirà una pagina contenente la versione firmware presente sul proprio Chromecast. Per capire se tale versione è quella più recente che ha rilasciato Google bisogna recarsi sul sito ufficiale del supporto di Chromecast. Nel caso in cui la versione del proprio dispositivo dovesse combaciare con quella che compare sul sito allora non ci sarà bisogno di aggiornare nulla. In caso contrario invece bisognerà procedere in modo differente.Aggiornamento di Chromecast

Aggiornamento Chromecast: come procedere

Se la propria versione di Chromecast non è la più recente di solito è il dispositivo stesso a fare tutto da solo e ad aggiornarsi in automatico nel giro di pochi giorni. Quello che bisogna fare però è verificare che esso sia collegato alla rete Wifi, al televisore e all’alimentazione elettrica. Per verificare la connessione basta controllare che sull’adattatore sia presente il nome della propria rete Wifi. Un altro modo consiste nell’avviare l’applicazione Google Home, andare nel menu Dispositivi, cliccare sul pulsante avente tre punti verticali e cliccare sull’opzione Impostazioni. Nel caso in cui il dispositivo risulti connesso verrà visualizzato il nome della rete Wifi. Fatto ciò non resta che aspettare che l’aggiornamento abbia inizio. Quando Chromecast si sta aggiornando generalmente sul televisore compare una schermata nella quale è possibile visualizzare tutti i progressi dell’installazione e il LED dell’apparecchio lampeggia di rosso (se è Chromecast di prima generazione) oppure di arancione (se si tratta di Chromecast Ultra). Di solito inoltre affinché l’aggiornamento possa dirsi concluso sono necessari al massimo dieci minuti, al termine dei quali il dispositivo si riavvia in automatico.

Controlla anche

moduli per disdire sky

Come disdire Sky: moduli online e costi

Sky è la prima pay tv in Italia per numero di abbonati. Accedere all’offerta Sky …